28 dicembre 2013

Beef Wellington 101

 

Sono estremamente contenta per la riuscita al primo colpo di questo piatto. Lo volevo fare da anni, ma sono sempre stata titubante!!! Ricordo che, quando allestimmo la cena per Natale, ai tempi in cui frequentavo la Culinary Schoool, la ragazza in carica del filetto non lo cucino’  bene e risulto’ quasi un disastro e da allora sono stata sempre restia a provare. Ma quet’anno, per celebrare un Natale molto intimo e tutto British ho finalemtne deciso di provare… con successo devo ammettere!!!! Dopo essermi documentata in rete, passando da Jamie Oliver a Gordon Ramsay ad altri eminenti chef piu’ classici inglesi, ho sviluppato questa ricetta.

Il beef wellington e’ sicuramente una ricetta lussuriosa, visto gli ingredienti presenti (il pate’, i funghi che dovrebbero essere i porcini, la pasta sfoglia ricca di burro, il filetto dimanzo), perfetta per un semplice ma raffinato menu’.

 

Beef Wellington

DSC02082

Ingredienti per 2-4 persone:

500 gr filetto di manzo

250 gr funghi champignon

50 gr pate d’anatra al ruby porto

200  gr pasta sfoglia

1/4 cipolla

pizzico di erbe miste secche (fiocchietto e Tellicherry pepe nero)

un po’ di scotch liquore

un albume leggermete sbattuto

 

DSC02067

Almeno mezz’ora prima di rosolare il filetto, tenerlo fuori dal frigo a temperatura ambiente. POi, mentre si riscalda la padella con un filo di olio, insaporite generosamente il filetto con sale e pepe. Rosolatelo da tutti i lati (questo permettera’ ai succhi di non uscire e di lasciare il filetto internamente mordido). Toglietelo dalla padella e fatelo raffreddare.

DSC02072

Per la duxelles di funghi:

Mettete i funghi nel frullatore e tritateli molto finemente, ma senza ridurli ad una poltiglia.

Nella stessa padella, dove avete cotto il filetto, mettete un noce di burro; aggiungetevi la cipolla tritata finissima (magari insieme ai funghi) e fate rosolare finche’ tutta l’acqua sara’ avaporata. Salate, pepate, profumate con le spezie a piacere. A questo punto, aggiungete qualche cucchiaio di scotch e fate evaporare completamente. I funghi saranno pronti quando saranno asciutti.

Srotolate la pasta sfoglia, spalmatevi la crema di funghi al centro e poggaveti sopra il filetto rosolato e freddo. Spalamte col pate’ e chiudete il rotolo di pasta sgoglia, sigillando bene la carne anche ai lati. Aiutatevi con un albume per sigillare bene la sfoglia.

DSC02073

Mettete in frigo a riposare, mentre accendete il forno per cuocerlo. volendo lo potete preparare ore prima ed infornare 40 minuti prima di servirlo. Infornate a 225 C per 20 minuti, poi abbassate a 200 C e continuate la cottura per altri 8-10 minuti. Se lo volete piu’ cotto, proseguite per altri 10 minuti, anche se cosi’ “assassinate” il filetto, che dovrebbe essere gustato molto rosa!!!!

Quando lo tolgiete dal forno, copritelo con carta alluminio e fate riposare 10-15 minuti prima di tagliarlo.

DSC02080

This work is licensed under a Creative Commons license.

3 commenti :

  1. sembra facile da fare ma non lo è una bella prova del nome vinta, complimenti

    RispondiElimina
  2. Grazie Gunther! Devo ammettere che e' stata una delle ricette che mi ha dato piu' soddisfazioni!

    RispondiElimina
  3. una vera sciccheria!!!
    tesoro,tantissimi auguri per il nuovo anno :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails